1

piscina

 

BIELLA 24-01-2022 "Gli Angeli dell’acqua”. È lo slogan scelto dalla Federazione Italiana Nuoto per promuovere il corso assistente bagnanti per piscina. 

Un progetto al quale ha aderito come da tradizione la Scuola Nuoto Federale di In Sport Biella piscina Rivetti, che in questi anni ha formato decine di “Bagnini”. 

La prova di ammissione di svolgerà la prima settimana di febbraio (info su www.insportsrl.it/biella, alla reception del centro sportivo Rivetti o allo 015 402808). Le iscrizioni scadono lunedì 30 gennaio. 

 

Il corso è riservato ad allievi tra i 16 e i 65 anni. 

Le ore di formazione sono riconosciute come alternanza scuola lavoro. 

Il brevetto è riconosciuto dalla International Life Saving ed è valido in Europa e nel Mondo, nei 113 paesi aderenti alla I.L.S. 

 

Il programma prevede 20 ore di corso su piattaforma FIN, 12 ore di lezione pratica in acqua, 12 ore di lezione frontale per il conseguimento del BLSD, il Basic Life Support Defibrillation, ovvero le manovre di primo soccorso con l'impiego di defibrillatore. 

 

Il corso si propone di preparare i partecipanti a:

svolgere un servizio di assistenza a coloro che praticano attività sportive, ricreative o lavorative presso gli stabilimenti balneari e le piscine

saper utilizzare le attrezzature specifiche per il soccorso del pericolante in acqua

collaborare con il sistema di Protezione Civile, se necessario, in caso di calamità naturali

saper intervenire in situazioni di emergenza in ambiente acquatico per il recupero della vittima dell’acqua e l’inizio precoce delle procedure di supporto delle funzioni vitali

conoscere le norme per la tutela delle acque e i requisiti igienico-ambientali delle acque di balneazione secondo le norme vigenti e saper effettuare i necessari trattamenti delle acque nelle piscine per il mantenimento dei requisiti richiesti

conoscere e diffondere i principi di tutela dell’ambiente, con particolare riferimento alle acque, e a riconoscere e saper segnalare un inquinamento ambientale secondo le normative vigenti in materia.

Modalità di ammissione al corso

I corsi per assistenti bagnanti sono rivolti a chi è già in possesso di ottime capacità natatorie.

 

Il candidato deve sostenere una prova davanti alla commissione regionale di Salvamento della Federazione Italiana Nuoto. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.