1

sara rubinelli

OMEGNA -25-10-2021 -- Sara Rubinelli, assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione del comune di Omegna, replica a Fratelli d’Italia che nei giorni scorsi ha presentato un’interrogazione per chiedere chiarimenti sui costi di gestione del museo dedicato a Gianni Rodari.
“ Mi stupisce che Mattia Corbetta, in giunta con noi fino a qualche tempo fa, non ricordi che il business plan del museo era già presente nel progetto approvato da Cariplo -dichiara l'assessore Rubinelli- . Inoltre, FdI di Omegna parla di 70.000 euro di costi all‘anno. Ovviamente un museo ha un costo. Ma se si vuole apparire esperti di business plan, bisogna ricordare o sapere che un tale piano deve tenere conto anche dell’indotto economico, delle proiezioni sul target del museo, del profilo di marketing del brand e di tutta una serie di altre variabili fondamentali.
Un numero lanciato sui social che generalizza in base a una delibera che assegna un contributo fino al 31 dicembre, con in mezzo il periodo natalizio, mi sembra fatto „alla carlona“. A breve presenteremo tutte le informazioni sulla gestione del Museo. Oggi desidero ringraziare veramente di cuore Omegna e tutto il territorio per la bellissima partecipazione e l‘affetto già dimostrato per il nostro Museo Rodari!”
r.a.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.