1

GANNA PISTA

ROUBAIX - 22-10-2021 -- Lotterà per una medaglia, che non sarà però l’oro. Nella finalissima dell’inseguimento su pista individuale di stasera, Filippo Ganna non difenderà il suo titolo. Il quattro volte campione iridato, vincitore delle ultime tre edizioni di questa specialità, ha chiuso oggi le qualificazioni con il terzo tempo assoluto e dovrà così accontentarsi della finalina per il bronzo. L’Italia, che ieri ha trionfato nella prova a squadre, tiferà per Jonathan Milan, il fresco campione europeo che ha concluso le eliminatorie al secondo posto, proprio davanti al compagno. L’uomo da battere è Ashton Lambie, lo statunitense che ha di recente tolto il record mondiale proprio a Ganna. L’americano ha fatto fermare il cronometro a 4’03”.237, infliggendo due secondi e mezzo a Milan (4’05”.785). Il 25enne di Vignone s’è fermato a 4’06”.402, recuperando nel finale una prestazione iniziata con difficoltà e precedendo lo svizzero Claudio Imhof, che sarà il suo rivale diretto per il podio.

 


Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.