1

ANEDONIA

NOVARA - 21-11-2020 -- In psicologia  e psichiatria

l'anedonia è un termine che indica la totale o parziale incapacità di trovare soddisfazione o interesse per le consuete attività che, al contrario, dovrebbero dare piacere, quali le relazioni interpersonali. "Anedonia" è il libro dell'autore Lorenzo Balzaretti, classe 1990 edito da Freccia d'oro che racconta la metamorfosi di una giovane donna che in tanti anni non è riuscita a costruire la propria persona, a trovare un filo conduttore che dia senso alla propria esistenza, forse  incompresa dai genitori e dal fratello e che cerca in tutti i modi di autodistruggersi, come unica possibilità di sopravvivenza. La famiglia cercherà, mediante continui ricoveri della figlia e la somministrazione di pesanti psicofarmaci di aiutarla, ma tali gesti per Milli saranno vissuti come un affronto alla propria persona ed un segno di sfiducia nei propri confronti. Tuttavia, sarà proprio grazie ai tanti ricoveri che Milli incontrerà persone, pazienti, infermieri, medici con le loro debolezze e le loro virtù e potrà così sentire crescere in lei un desiderio di rivalsa sul mondo. Sarà un percorso doloroso, pieno di "lutti" e rinascite, ri-cadute e nuova forza che permetterà a Milli di poter tracciare, finalmente, in totale autonomia la propria strada. E la Vita, le concederà una possibilità.
Anedonia è un romanzo che si legge tutto di un fiato, che lo fa trattenere in alcune istanti  e che in altri dona un profondo senso di calma. Il paesaggio che fa da contorno è la pianura novarese, con le sue montagne sullo sfondo, i vicini laghi, i canali, le rogge e con gli "amati" aironi che Milli ama osservare. Nella lettura del romanzo non è così scontata la luce in fondo al tunnel e, quando, finalmente Milli la troverà, il lettore non potrà che essere felice per la ragazza che, forse per la prima volta, inizierà a vivere.
Lorenzo Balzaretti, nato a Borgomanero il 2 settembre 1993, vive a Pernate e lavora nel mondo finanziario. Ha una profonda cultura letteraria ed è dotato di palese sensibilità. Con Anedonia, è in grado di trasmettere la sofferenza e la rinascita (o forse la nascita)della protagonista. Non è un racconto autobiografico, ma comunque è una vicenda di cui l'autore è venuto a conoscenza.
La lettura di questo libro ci pone dinanzi a delle domande, ma ci offre anche delle risposte che, come spesso accade, sono dentro di noi.
Il libro si trova in vendita su ibs.it, La La Feltrinelli online, l'edicola di Carlo di Pernate e alla Libreria Lazzarelli di Novara.


Manuela Peroni Assandri

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.